ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 204

Thubten Yeshe

Lama Thubten Yeshe è stato un monaco buddhista tibetano. Appartenne alla scuola Gelug del buddhismo tibetano, anche se il suo insegnamento fu sempre molto ampio e particolare.

Soyen Shaku

Soyen Shaku è stato un maestro zen giapponese, il primo a insegnare negli Stati Uniti. Era un maestro della scuola Rinzai, abate dei templi Kencho-ji ed Engaku-ji di Kamakura, discepolo di Imakita Kosen.

Salvatore Cioffi

Salvatore Cioffi, Lokanātha Thera, è stato un monaco buddhista italiano naturalizzato statunitense. Salvatore Cioffi fu il primo italiano ad essere ordinato monaco buddhista.

Khenpo

Il titolo di khenpo, alle volte scritto anche Khyenpo, indica labate di un monastero, e in Occidente è considerato lequivalente di un baccellierato spirituale. Nelle scuole Nyingmapa, Kagyu e Sakyapa viene solitamente assegnato a un lama o un tul ...

Sangharakshita

Sangharakshita, nato Dennis Philip Edward Lingwood, è stato un monaco buddhista britannico. È il fondatore dellOrdine degli Amici del Buddhismo Occidentale FWBO, e dellOrdine dei Buddhisti Occidentali WBO. È uno studioso di buddhismo occidentale ...

Adi-Buddha

Ādi-Buddha o Ādibuddha è nel Mahayana e Vajrayana il principio originatore e lessenza stessa dellilluminazione; è strettamente collegato con il concetto di Natura-Buddha originatosi allinterno della corrente Mahāyāna, ma ha trovato piena formulaz ...

Karmapa Rangjung Rigpe Dorje

Il sedicesimo Karmapa, Rangjung Rigpe Dorje è stato un monaco buddhista tibetano, leader spirituale del lignaggio Karma Kagyu del Buddhismo tibetano. Nacque a Denkhok nel distretto di Dergé nel Kham, vicino al fiume Yangtze.

Repubblica Socialista Sovietica Autonoma di Carelia

La Repubblica socialista sovietica autonoma di Carelia o RSSAC fu una repubblica autonoma dellUnione Sovietica, istituita nel 1923 e sciolta nel 1940, quando fu unita alla Repubblica democratica finlandese per formare la RSS Carelo-Finlandese, ch ...

Carelia orientale

La Carelia orientale, nota anche come Carelia russa, è il nome di una parte della Carelia che sin dalla pace di Stolbovo del 1617 rimase ortodossa sotto il controllo russo. È separata dal resto della Carelia, chiamata anche Carelia finlandese o, ...

Amministrazione militare finlandese della Carelia orientale

L Amministrazione militare finlandese della Carelia orientale venne istituita in quelle aree della Repubblica Socialista Sovietica Carelo-Finlandese che vennero occupate dallesercito finlandese durante la guerra di continuazione. Lamministrazione ...

Repubblica di Carelia

La Repubblica di Carelia è una delle 22 repubbliche della Federazione Russa, con capitale Petrozavodsk. La Repubblica è situata nel Nord-Ovest della Russia ed è compresa tra la Finlandia, il mar Bianco e i laghi Ladoga e Onega. La Repubblica corr ...

Riconquista finlandese del lago Ladoga e della Carelia

La riconquista finlandese del lago Ladoga e della Carelia è stato un episodio della guerra di continuazione nellambito della seconda guerra mondiale.

Repubblica di Uhtua

La Repubblica di Uhtua è stato un paese non riconosciuto esistito tra il 1919 e il 1921 creato per essere governato dai finlandesi. Nacque da cinque Volost nel Kemckij uezd del Governatorato di Arcangelo, ora nella Repubblica di Carelia, e la sua ...

Olonec

Olonec, anche Olonets, è una città della Russia europea che sorge sul fiume Olonka, a est del Lago Ladoga nella Repubblica di Carelia, Russia. È il capoluogo dellOloneckij rajon. Secondo il censimento del 2002 la popolazione si attesta sui 10 240 ...

Governatorato di Vyborg

Il governatorato di Vyborg, in russo: Выборгская губерния? era una gubernija dellImpero Russo, che si trovava in Carelia. Istituita nel 1744, esistette fino al 1914, il capoluogo era Vyborg.

Conquista finlandese della Carelia orientale

La conquista finlandese della Carelia orientale è stata una battaglia combattuta nellambito della guerra di continuazione a seguito della quale le truppe finlandesi occuparono la parte orientale della Carelia e la mantennero fino al 1944, quando ...

Repubblica dellIngria Settentrionale

La Repubblica dellIngria settentrionale o Repubblica di Kirjasalo fu uno Stato dei finlandesi dIngria situato nella parte meridionale dellistmo di Carelia, che si separò dalla Russia dopo la rivoluzione dottobre; il suo obiettivo era quello di es ...

Offensiva Vyborg-Petrozavodsk

Offensiva Vyborg-Petrozavodsk è il nome dato ad un massiccio attacco sovietico diretto contro le posizioni finlandesi tra il 10 giugno ed il 9 agosto 1944, nellambito della guerra di continuazione e della seconda guerra mondiale. Loffensiva si co ...

Cattedrale di Aleksandr Nevskij (Petrozavodsk)

La cattedrale di Aleksandr Nevskij è una chiesa di Petrozavodsk, in Russia, dedicata alleroe nazionale e santo Aleksandr Nevskij. Ha la funzione di cattedrale delleparchia di Petrozavodsk e Carelia.

Transcaucasia

La Transcaucasia o Caucaso del Sud corrisponde a una regione geografica del Caucaso meridionale costituita dagli stati di Georgia, Armenia e Azerbaigian. Delimitata a nord dalla Ciscaucasia, a sud da Turchia e Iran, lambita a ovest dal Mar Nero e ...

Amministrazione apostolica del Caucaso dei Latini

L amministrazione apostolica del Caucaso dei Latini è una sede della Chiesa cattolica immediatamente soggetta alla Santa Sede. Nel 2017 contava 50.000 battezzati. È retta dal vescovo Giuseppe Pasotto, C.S.S.

Medaglia per la difesa del Caucaso

Il nastro era bianco con bordi blu. Allinterno vi erano due strisce bianche con bordi rossi e blu. La medaglia era di ottone. Il dritto raffigurava limmagine in rilievo del Monte Elbrus, ai suoi piedi, torri di petrolio e un gruppo di tre carri a ...

Campagna del Caucaso (1735)

La campagna del Caucaso fu lultima grande campagna militare della guerra ottomano-persiana che si concluse con la definitiva vittoria persiana che permise a Nadir di ristabilire legemonia persiana sullintera regione del Caucaso e riannetterla all ...

Esercito islamico del Caucaso

L Esercito islamico del Caucaso fu un esercito ottomano composto da soli turchi che, sul finire della prima guerra mondiale condusse lultima offensiva ottomana nel Caucaso arrivando a conquistare Baku, difesa da una forza di spedizione britannica.

Il prigioniero del Caucaso (opera)

Il prigioniero del Caucaso è unopera in tre atti di Cezar Antonovič Kjui. Il libretto è attribuito a Viktor Krylov, ed è basato sullomonimo poema di Aleksandr Puškin.

Storia del Nagorno Karabakh

Per storia del Nagorno Karabakh devono intendersi le vicende storiche afferenti il territorio, ubicato nel Caucaso meridionale, corrispondente grosso modo allattuale repubblica dellArtsakh, fino al 20 febbraio 2017 chiamata repubblica del Nagorno ...

Adighè

Gli adighè sono un gruppo etnico delle regioni a nord-ovest del Caucaso; appartengono a una delle più antiche popolazioni autoctone del Caucaso e sono tra gli abitanti originari della regione. La Turchia ospita la più grande comunità che contiene ...

Operazione Blu

Operazione Blu era il nome in codice assegnato dalla Wehrmacht alla grande offensiva estiva del 1942 sul fronte orientale. La sua denominazione originale avrebbe dovuto essere Operazione Sigfrido, come leroico personaggio della mitologia germanic ...

Ushba

Il Monte Ushba è una delle più importanti vette delle montagne del Caucaso. Si trova nella regione di Svaneti della Georgia, appena a sud del confine con la regione di Cabardino-Balcaria della Russia. Anche se non è tra le prime 10 vette più alte ...

Nalčik

Nalčik è una città della Russia europea meridionale, nel Caucaso, nella valle del fiume omonimo a circa 550 m di quota; è la capitale della Repubblica Autonoma di Kabardino-Balkaria.

Michail Nikolaevič Romanov

Michail Nikolaevič Romanov era lottavo figlio dello zar Nicola I e della zarina Aleksandra Fёdorovna. Il granduca di Russia Michail servì con fedeltà sotto gli ultimi quattro imperatori russi. Durante la guerra russo-turca, fu comandante delle tr ...

Cherson (Crimea)

Cherson era unantica città ubicata nella penisola di Crimea. Oggi la città ha preso il nome di Sebastopoli. Fu il trentesimo Thema dellImpero bizantino.

Battaglia di Crimea

La battaglia di Crimea è stata il conflitto avvenuto tra lautunno del 1941 e lestate del 1942 tra le truppe dellAsse le truppe sovietiche per il predominio sulla penisola di Crimea e per il controllo dello Stretto di Kerč, una delle vie di access ...

Guerra di Crimea (988)

Nel 987 i generali bizantini ribelli Barda Sclero e Barda Foca il Giovane si rivoltarono contro limperatore bizantino Basilio II Bulgaroctono 976-1025, entrambi raccolsero un esercito e marciarono su Costantinopoli. Il 14 settembre 987 Barda Foca ...

Neapoli Scita

Neapoli Scita era un insediamento esistito dalla fine del III secolo a.C. fino alla seconda metà del III secolo d.C. Le rovine archeologiche risiedono nella periferia dellattuale Sinferopoli. Questa città era il centro delle tribù scite di Crimea ...

Capo della Repubblica di Crimea

Il Capo della Repubblica di Crimea, equivalente ad un presidente della repubblica, è il più alto funzionario della Repubblica di Crimea, dal 2014 soggetto federale della Russia; viene eletto ogni 5 anni dal parlamento locale, il Consiglio di Stat ...

Corpo di Spedizione Sardo in Crimea

Il Corpo di Spedizione Sardo in Crimea fu il contingente militare inviato dal Regno di Sardegna contro lImpero russo nel corso della guerra di Crimea. Fu il primo corpo di spedizione italiano allestero.

Bandiera della Crimea

La bandiera della Crimea è la bandiera ufficiale della Crimea, penisola al centro di una disputa territoriale tra Ucraina e Russia. In uso dal 1992, la bandiera è stata adottata ufficialmente il 21 aprile 1999. La bandiera è un tricolore orizzont ...

Tauri (popolo)

I Tauri, noti anche come Scizotauri, Tauri Scizi o Tauroscizi, furono un popolo insediato sulla costa meridionale della penisola della Crimea, che abitava i monti Crimei e la stretta striscia di terra compresa tra le montagne ed il mar Nero. Died ...

Borgo Crimea

Borgo Crimea, o semplicemente Crimea, è un sotto-quartiere di Torino a sud-est della città, di fatto la parte meridionale del più ampio quartiere Borgo Po. Come questultimo infatti, si estende lungo la destra idrografica del fiume Po, più una sot ...

Medaglia piemontese della guerra di Crimea

La medaglia venne istituita con regio decreto del 1856 in riconoscenza a quei militari piemontesi che avevano prestato servizio nel Corpo di Spedizione Sardo in Crimea, nellambito della Guerra di Crimea al comando del generale Alfonso La Marmora. ...

Siberia (Diaframma)

È il primo album della band fiorentina e viene tuttoggi considerato come un punto di riferimento per la scena new wave italiana. La musica risulta fortemente influenzata dai gruppi post-punk inglesi primi tra tutti i Joy Division: atmosfere tipic ...

Governo provvisorio della Siberia autonoma

Il Governo provvisorio della Siberia autonoma, o in totale Governo social-rivoluzionario-menscevico provvisorio della Siberia autonoma, è stato un governo fantoccio instaurato in Siberia, creato dal movimento bianco.

Il barbiere di Siberia

Il barbiere di Siberia è un film del 1998 diretto da Nikita Sergeevič Michalkov. Fu presentato fuori concorso al 52º Festival di Cannes.

Isole della Nuova Siberia

Le isole della Nuova Siberia sono un arcipelago situato nellartico russo tra il Mare di Laptev ad ovest ed il Mare della Siberia Orientale ad est, alcune centinaia di chilometri al largo della costa jakuta. Coprono unarea di circa 38.400 km², son ...

Nuova Siberia

Lisola di Novaja Sibir o Nuova Siberia è la più orientale delle isole Anžu che a loro volta sono un sottogruppo settentrionale delle isole della Nuova Siberia. Lisola si trova nel mare della Siberia Orientale, la sua area è di 6.201 km² e questo ...

Isola di Vilkickij (Mare della Siberia orientale)

Isola di Vilkickij è una delle isole De Long che fanno parte dellarcipelago delle isole della Nuova Siberia. Amministrativamente fa parte del Bulunskij ulus del territorio della Repubblica autonoma russa della Sacha-Jacuzia, nel Circondario feder ...

Khanato di Sibir

Il Khanato di Sibir, anche conosciuto come Khanato di Siberia fu un khanato tataro medievale, sviluppatosi tra il 1438 e il 1598 in quella che è oggi la parte occidentale della Siberia russa. Il suo nome deriva dal gruppo etnico dei Sibir, una po ...

Gli orrori della Siberia

La vicenda si svolge in Siberia nel XIX secolo. 1. Gli esiliati. Il 27 dicembre 1812 lex colonnello del reggimento Finlandia Sergio Wassiloff, polacco trentaseienne nato a Varsavia, e il giovane Ivan Sandorf, studente di Odessa, entrambi esiliati ...

Coppa della Siberia e dellEstremo Oriente (pallavolo maschile)

La Coppa della Siberia e dellEstremo Oriente è una competizione pallavolistica russa, riservata ai club maschili e dedicata alla memoria di Jurija Petroviča Furaeva.