ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 354

Vileda

Vileda è un marchio e anche azienda, che appartiene al Freudenberg Gruppe. Il marchio Vileda venne registrato nel 1948 con lintroduzione del panno per vetri Vileda. Secondo un sondaggio, Vileda in Germania ha una conoscenza di marca del 97%. I pr ...

Eli Whitney

Eli Whitney è stato un imprenditore, inventore e ingegnere statunitense, ideatore della sgranatrice di cotone e considerato per questo uno degli artefici della crescita industriale del suo paese. Dal 1900 è stato eletto nella Hall of Fame for Gre ...

Nodo

Il nodo consiste in uno o più avvolgimenti e ripiegature successive di una spira di corda sulla corda stessa o intorno ad unaltra corda o ad un oggetto.

Bocca di lupo (nodo)

La bocca di lupo è un nodo utile per fissare un anello di corda a un palo o a un anello. Può essere usato per legare un singolo capo di corda a un oggetto ma è molto meno resistente di nodi come il parlato.

Laccio damore

In araldica il termine laccio damore indica un ornamento esteriore dello scudo, formato da due cordoni di seta attorcigliati ed intrecciati nello stesso modo dei nodi savoia. LOrdine Supremo della SS. Annunziata, istituito nel 1362 da Amedeo VI d ...

Nodo chirurgico

Un nodo chirurgico è un tipo particolare di nodo usato in chirurgia per serrare i fili di sutura. Clifford Ashley nel suo libro dedicato ai nodi ne descrive circa 2000, di forma, caratteristiche e utilizzo diversi. Ma di questi pochissimi sono qu ...

Nodo scorsoio

Un nodo scorsoio è un nodo che si presenta con un occhiello scorrevole che ha la caratteristica di serrarsi in risposta della tensione della corda. Si crea annodando un capo di una corda sulla corda stessa, e si serra tirando lestremità libera me ...

Cera

Con il termine cera ci si riferisce solitamente alla sostanza secreta dalle api e usata da queste per la costruzione dei favi, ovvero alla cera dapi, e in generale a simili miscele di esteri di acidi grassi con alcoli grassi. Il termine è generic ...

Cera cinese

La cera cinese, secreta dallinsetto Coccus Ceriferus, è composta essenzialmente da cerotato di cerile, gli esteri rappresentano l83% e gli altri componenti sono acidi liberi, alcoli e idrocarburi. È bianca, dura, fragile e fibrosa con consistenza ...

Cera di carnauba

La cera di carnauba è una cera che si ricava dalle foglie di una palma che vengono raccolte durante la stagione arida, quando sono ancora chiuse e avvolte da un sottile strato di cera.

Cera di lignite

La cera di lignite o cera Montana è una vera cera in quanto costituita da esteri. È ottenuta dalla lignite per estrazione a caldo con solvente misto. La cera greggia ha aspetto amorfo di colore grigio scuro/nero, ma per raffinazione o deresinific ...

Cera giapponese

La cera giapponese è una sostanza solida giallo-pallida, cerosa, insolubile in acqua e gommosa al tatto. Si ottiene dalle bacche di certi sommacchi nativi del Giappone e della Cina, come Toxicodendron vernicifluum e Toxicodendron succedaneum, app ...

Cera microcristallina

Le cere microcristalline costituiscono un particolare tipo di cere ottenute dal petrolato. Contengono nella loro composizione unelevata percentuale di alcani ramificati e cicloalcani, a differenza delle cere paraffiniche, le quali invece contengo ...

Lanolina

La lanolina, detta anche grasso di lana, è una miscela di lipidi derivata dalla secrezione dalle ghiandole sebacee, il sebo, della pecora che si accumula sul vello lanoso come protettivo ed emolliente. È una sostanza simile al grasso che viene ot ...

Olio di jojoba

L olio di jojoba è una cera, liquida a temperatura ambiente, prodotta dai semi di jojoba, pianta a portamento arbustivo delle zone desertiche della Arizona meridionale, del Messico nord-occidentale, e della California meridionale. Lolio cera è pr ...

Paraffina

La paraffina è il nome corrente dato ad una miscela di idrocarburi solidi, in prevalenza alcani, le cui molecole presentano catene con più di 20 atomi di carbonio. È ricavata dal petrolio e si presenta come una massa cerosa, biancastra, insolubil ...

Spermaceti

Lo spermaceti è una sostanza cerosa presente nel capo dei capodogli e in quantità minori nel capo e nei tessuti grassi di altri cetacei. Si ipotizza che costituisca una parte fondamentale nelle funzioni di ecolocalizzazione, protezione e controll ...

Materia granulare

La materia granulare è un insieme di particelle solide, di dimensioni sufficientemente grandi tali da non renderle soggette a fluttuazioni o moti termici. Il limite inferiore di dimensioni di queste particelle è quindi di circa 1 µm, al di sotto ...

Materiale ceramico

I materiali ceramici sono generalmente composti inorganici solidi, prodotti da cottura e vengono classificati in due grandi gruppi: materiali ceramici avanzati. materiali ceramici tradizionali I tradizionali sono materiali ceramici a base di argi ...

Materiale composito

In scienza dei materiali, un materiale composito è un materiale eterogeneo, cioè costituito da due o più fasi con proprietà fisiche differenti, le cui proprietà sono molto migliori di quelle delle fasi che lo costituiscono. Solitamente, le divers ...

Materiale poroso

Materiali porosi sono quei materiali che hanno pori, regolari e no, allinterno delle loro strutture. I materiali a struttura non regolare sono per esempio la silice o il carbone attivo, mentre i materiali a struttura regolare si dividono ulterior ...

Materiale refrattario

Un materiale refrattario è un materiale capace di resistere per lunghi periodi ad elevate temperature senza reagire chimicamente con gli altri materiali con i quali si trova in contatto. In particolare la normativa ASTM organismo di normalizzazio ...

Materie plastiche

Le materie plastiche sono materiali organici a elevato peso molecolare, cioè costituite da molecole con una catena molto lunga, che determinano in modo essenziale il quadro specifico delle caratteristiche dei materiali stessi. Possono essere cost ...

Metallo

Un metallo è un materiale conduttore di calore e di elettricità, capace di riflettere la luce, che può essere attaccato dagli acidi e dalle basi, spesso con buone caratteristiche di resistenza meccanica. I metalli possono anche essere attaccati d ...

Adesivante

Un adesivante è una sostanza chimica che si aggiunge ad un composto per migliorarne le capacità adesive. Gli adesivanti hanno un basso peso molecolare e una temperatura di transizione vetrosa e un punto di rammollimento superiori alla temperatura ...

Adesivi strutturali

Gli adesivi strutturali sono quegli adesivi, a base di resine acriliche modificate, poliuretaniche, epossidiche o siliconiche, in grado di sopportare grandi sforzi meccanici e di sostituire i tradizionali metodi di giunzione con notevoli vantaggi ...

Araldite

L Araldite è una colla epossidica bicomponente, il cui marchio è registrato dallazienda svizzera Vantico AG di Basilea ora passata alla multinazionale statunitense Huntsman Advanced Materials. Il nome fu usato per la prima volta nel 1946 per indi ...

Cianoacrilati

Rientrano sotto il nome generico di cianoacrilati gli esteri dellacido cianoacrilico. Uno tra questi, il 2-cianoacrilato di metile, è un adesivo commercializzato con vari marchi commerciali.

Coccoina

La Coccoina è una colla bianca in pasta per la scuola, per lufficio e per utilizzo fotografico, a base di destrina di fecola di patate e acqua, profumata con olio di mandorla il che la rende quasi commestibile, prodotta e commercializzata dallazi ...

Hot melt

La pistola è caricata con lo stick che, a temperatura ambiente, si presenta di consistenza elastica ma non gommosa e di aspetto opalescente, anche se ne esistono in commercio di colorati. La resistenza elettrica di cui è equipaggiato lutensile pr ...

Colla animale

Il primo attestato utilizzo di colla animale da parte delluomo risale al 3000 a.C. Pare infatti che gli egizi producessero della colla tramite bollitura della pelle animale.

Colla EVA

È composta da resine termoplastiche a base di etilene vinil acetato, a volte integrate con cariche di carbonato di calcio che ne mutano le caratteristiche di presa meccanica ed elevano le temperature di fusione e di presa.

Colla PUR

Questa colla può essere applicata in diversi modi: a freddo: si possono trovare sia in sospensione acquosa che più comunemente diluite in solventi e sono sia monocomponente che bicomponente. Nel mobile sono di solito usate al posto della colla vi ...

Colla rossa

La colla rossa è un collante marino bicomponente a base di resina resorcinica. La resina adesiva è un liquido denso dal colore rosso scuro da cui il nome, va mescolata con un induritore in polvere in proporzione di 5:1. Viene utilizzata per linco ...

Colla stick

La colla stick o colla a bastoncino è un tipo di colla venduta in bastoncini a scatto o a vite. Lutilizzatore può applicare la colla aprendo il bastoncino e tenendolo fermo con una mano, così da non sporcarsi le dita. Questo tipo di colla è utili ...

Colla ureica

La colla ureica è una dei collanti più usati nel settore del legno in particolare nelloperazione di impiallacciatura e nella produzione di pannelli in truciolari e MDF. È un collante basato sulla reazione tra urea e formaldeide e per questo motiv ...

Mastice

Il mastice è un tipo di colla liquida, di vario impiego, prodotto originariamente dalla resina del lentisco disciolta in trementina. Le sue versioni moderne sono utilizzate per unampia varietà di scopi, domestici e industriali.

Pece

La pece è un liquido altamente viscoso di colore nero ricavato dalla distillazione di catrami. Dal punto di vista chimico, è una miscela costituita essenzialmente da idrocarburi e composti eterociclici, cioè una classe di sostanze. È una sostanza ...

Polivinilacetato

Si tratta di una dispersione di resine polivinil acetato in base acquosa pur esistendo anche collanti PVAc a base di solventi. Ha laspetto di un liquido bianco latte e un odore non particolarmente penetrante o fastidioso, caratteristico, leggerme ...

Pritt

Pritt è un marchio lanciato dallazienda tedesca Henkel nel 1969. Con questo nome, Henkel introdusse il tipico modello di colla a stick ispirato, per il meccanismo di fuoriuscita, al rossetto. In seguito, simili modelli vennero distribuiti anche d ...

Tempo pelle

Il tempo pelle è il tempo necessario per la formazione di una pellicola superficiale asciutta allinterfaccia tra una sostanza adesiva e laria. Il tempo pelle viene quindi utilizzato come figura di merito per le sostanze adesive. Il tempo pelle di ...

Astringenza (cosmetica)

Nella cosmesi l astringenza è leffetto percepito di contrazione della pelle e di restringimento dei pori indotto dallapplicazione di specifiche sostanze astringenti. La struttura della pelle è influenzata da fattori genetici, ambientali e fisiolo ...

Conservanti (cosmetica)

Nel campo della cosmesi sono classificate come conservanti le sostanze destinate esclusivamente o prevalentemente ad inibire lo sviluppo di microrganismi nel prodotto cosmetico. La definizione di conservante nella cosmesi differisce da quella uti ...

Cosmesi

La cosmesi è linsieme di attività, tecniche e arti relative al cosmetico o, per estensione, a ciò che migliora la piacevolezza, lapparenza e lestetica. La parola viene dal greco: κόσμος che significa "ordine", da cui kósmesis: mettere in ordine, ...

Cosmesi decorativa

La cosmesi decorativa è linsieme di attività, tecniche e arti relative al cosmetico decorativo o make up. Molto utilizzato in italiano il termine trucco.

Filtro solare (cosmetica)

Il filtro solare è una sostanza in grado di filtrare selettivamente la radiazione solare. È quindi un filtro in grado di separare per assorbimento, riflessione o diffusione parte dello spettro solare. La stessa definizione e classificazione delle ...

Protezione solare

Con protezione solare si intende la azione o gli strumenti atti a proteggere le persone dal sole in modo che non possa recare danno. I raggi solari possono arrecare danni alla salute ed in particolare nuocere alla vista ed alla pelle. I principal ...

Trucco permanente

Il trucco permanente, in sigla PMU dallinglese permanent make-up, è una tecnica della cosmesi decorativa che utilizza il tatuaggio per applicare i pigmenti sotto la superficie della pelle. Normalmente serve a correggere gli inestetismi del viso e ...

Balsamo per capelli

Il balsamo per capelli è un prodotto per la cura dei capelli e utilizzato per migliorarne laspetto, la brillantezza, la pettinabilità, la lubrificazione, la resistenza e la impermeabilizzazione. Il tutto riducendo contemporaneamente, se possibile ...

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →