ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 374

Tamoanchan

Nelle tradizioni mitologiche e nei racconti della creazione dei post-classici, come ad esempio gli Aztechi, Tamoanchan era concepito come il paradiso in cui gli dei crearono la prima razza umana moderna dal sangue sacrificato e dalle ossa umane r ...

Mictlan

Secondo la mitologia azteca, Mictlan era il livello inferiore del mondo sotterraneo, localizzato nellestremo nord. I guerrieri che morivano in battaglia le donne che morivano di parto erano le uniche persone che non sarebbero andate a Mictlan dop ...

Tollan

Tollan fu la capitale dellimpero tolteco, che sorgeva nella zona della moderna città di Tula de Allende. Presso Toltechi e Aztechi, "Tollan" era un epiteto comune per riferirsi a grandi metropoli.

Società azteca

La società azteca precolombiana era di tipo piramidale. Si sviluppò tra gli Aztechi del Messico centrale nei secoli che precedettero la conquista e il saccheggio spagnolo. Si basava sulle fondamenta culturali comuni a buona parte della Mesoameric ...

Nanauatzin

Il dio Nanauatl secondo la mitologia azteca, si sacrificò nel fuoco per poter continuare a brillare sulla Terra, diventando così il dio del Sole. Nella mitologia azteca si trovano diversi miti relativi alla creazione. Nella leggenda di Quetzalcoa ...

Mixcoatl

Mixcoatl, secondo la mitologia azteca, era un dio della caccia, della stella del nord e della guerra. Lui inventò il fuoco facendo ruotare i cieli intorno al loro asse, come in un trapano. Il suo corpo è dipinto con strisce bianche e rosse che ra ...

Mayahuel

Secondo la mitologia azteca, Mayahuel era la donna della quale si innamorò Ehecatl, il dio del vento. Lui fece dono dellamore al genere umano, perché lei potesse poi ricambiarlo. Mayahuel andò sposa a Xochipilli o a Patecatl. È la madre dei Centz ...

I segreti di Nicholas Flamel, limmortale

I segreti di Nicholas Flamel, limmortale è una serie di sei romanzi fantasy per ragazzi scritti da Michael Scott. La serie si è conclusa nel 2012, e in Italia nel 2013. Il primo romanzo, Lalchimista è stato pubblicato nel 2007 in Gran Bretagna e ...

Chicomoztoc

Chicomoztoc è il mitologico luogo dorigine di Aztechi, Mexica, Tepanechi, Acolhua ed altri popoli di lingua nahuatl della regione messicana della Mesoamerica, durante il periodo postclassico.

Huang Di

Huangdi, il cui nome nella sua incarnazione mortale fu secondo la tradizione Gongsun Xuanyuan è un dio-antenato nella cultura e religione cinese. Considerato fondatore della civiltà cinese la cultura huaxia e antenato di tutti i Cinesi Han, fa pa ...

Argenno

Argenno era un ragazzo dalla grande bellezza. Un giorno egli si trovava nellAulide dove la flotta achea aspettava di poter salpare per raggiungere Troia che avevano giurato tra loro di distruggere. Il capo supremo dellarmata, Agamennone, notò, in ...

Tamamo-no-Mae

Tamamo-no-Mae, è una figura leggendaria della mitologia giapponese. Nell otogizōshi, una raccolta di racconti giapponesi scritta durante il periodo Muromachi, Tamamo-no-Mae era la donna preferita del padre dellimperatore giapponese Konoe. Bella e ...

Battaglia di Banquan

La Battaglia di Banquan è la prima battaglia della storia della Cina come registrato nelle Memorie storiche di Sima Qian; Fu disputata tra Huangdi, lImperatore Giallo, e Yandi, lImperatore Fiamma. La "Battaglia di Banquan" potrebbe invero riferir ...

Pagoda Leifeng

La pagoda Leifeng è una torre ottagonale alta cinque piani che si trova su una collina vicino al lago dellovest di Hangzhou. Costruita nel 975 d.C., la torre crollò nel 1924, ma venne ricostruita nel 2002 e diventò unattrazione turistica molto po ...

Teatro dombre

Il teatro dombre è unantica forma di spettacolo popolare, realizzato proiettando figure articolate su uno schermo opaco, semitrasparente, illuminato posteriormente per creare lillusione di immagini in movimento. Questa forma di spettacolo è diffu ...

Fusang

Fusang si riferisce a diverse entità nellantica letteratura cinese, spesso ad un misterioso albero o ad unaltrettanto misteriosa terra ad Oriente. Nello Shan Hai Jing e in diversi testi contemporanei, il termine si riferisce ad un mitologico albe ...

Obaba (personaggio)

Obaba / Cologne è un personaggio femminile dellanime e del manga Ranma ½, creato e disegnato da Rumiko Takahashi

Porzellansammlung

Il Porzellansammlung è parte dello Staatliche Kunstsammlungen di Dresda, in Germania, ed è ubicato nel complesso dello Zwinger.

Alligator sinensis

L alligatore cinese, noto anche come alligatore dello Yangtze, alligatore della Cina o drago di fango, come era noto in passato, è un crocodilide in pericolo critico endemico della Cina. Assieme allalligatore americano è una delle due specie esis ...

Pederastia cretese

Con la definizione di pederastia cretese si suole indicare quella forma arcaica di pederastia consistente, allepoca della civiltà minoica, nel "rituale del rapimento" o harpagmos-ratto di un ragazzo di nobili origini da parte di un maschio adulto ...

Bilskírnir

Nella mitologia norrena, Bilskírnir è il palazzo dove dimora Thor, il dio del tuono. Nelle sue sale Thor vive con sua moglie Sif e i loro figli Þrúdr e Módi, insieme ai loro servitori Þjálfi e Röskva.

Amsvartnir

Nella mitologia norrena, l Amsvartnir è un lago. Esso di fatto, contiene lisola di Lyngvi, dove gli dei tengono legato il lupo Fenrir. Nella Edda in prosa il lago viene attestato solamente nel poema Gylfaginning, scritto nel XIII°secolo da Snorri ...

Náströnd

Nella mitologia norrena, Náströnd o Nåstrond, che in norreno significa "riva dei morti", è un luogo di pena dellHel, lInferno norreno. È una grande spiaggia che accoglie i colpevoli di spergiuro, dassassinio e dadulterio. La pena è quella di esse ...

Gjöll

Gjöll, nella mitologia norrena, è uno degli undici fiumi tradizionalmente chiamati Élivágar, secondo il Gylfaginning, i quali nascono dalla sorgente Hvergelmir nel Niflheimr, scorrendo attraverso il Ginnungagap, e poi negli altri mondi. NellHel, ...

Fensalir

Nella mitologia norrena, Fensalir è il luogo dove dimora la dea Frigg, moglie di Odino. Fensalir è situata ad Ásgardr, dove vivono tutti gli dei.

Gjallarbrú

Nella mitologia norrena, il Gjallarbrú è un ponte che congiunge le due rive del fiume Gjöll nellaldilà. Questo ponte deve essere attraversato per giungere nellHel, secondo il Gylfaginning. È descritto come un ponte tutto ricoperto da oro luccican ...

Fyrisvellir

Il Fyrisvellir o Fyrisvallarna era la piana paludosa a sud di Gamla Uppsala dove i viaggiatori dovevano lasciare le navi e camminare fino al tempio di Uppsala e alla reggia del re svedese. Il nome deriva dallantico norreno Fyrva che significa "ri ...

Campi Elisi

I Campi Elisi, o Eliseo - talvolta identificati con le Isole dei beati o Isole Fortunate - sono, secondo la mitologia greca e romana, il luogo nel quale dimoravano dopo la morte le anime di coloro che erano amati dagli dèi. Di questo regno fanno ...

Otri

Il Monte Otri era, nella mitologia greca, la base dei Titani nella Titanomachia, la guerra dei Titani contro gli dei del Monte Olimpo. Si dice che nel Monte Otri si trovasse il trono di Crono, Signore del Tempo e dei Titani, sorvegliato da Crio, ...

Ippocrene

Nella mitologia greca, l Ippocrene era una sorgente sul monte Elicona, scaturita nel punto dove Pegaso, il cavallo alato, aveva colpito la roccia. Nellantica grecia il luogo veniva localizzato in Beozia nei pressi di Tespie, una polis alle pendic ...

Giardino delle Esperidi

Il giardino delle Esperidi è un luogo leggendario della mitologia greca. Era stato donato da Gea a Zeus che a sua volta lo aveva dato ad Era come regalo nuziale ed in esso cresceva un melo dai frutti doro che era custodito dal drago Ladone e dall ...

Leucosia (mitologia)

Secondo il mito greco, Leucosia era il nome di una delle tre sirene che vivevano sugli scogli, nella baia di Salerno. Leucosia le sue sorelle rappresentavano una vera e propria minaccia per i marinai. Annidate sugli scogli, con la dolcezza del lo ...

Fonte Castalia

La fonte Castalia si trova presso il santuario di Delfi, a metà di cammino tra Marmaria e il santuario si trovava la fonte sacra di "Castalia", dove i pellegrini si purificavano prima di entrare nel recinto sacro. Unaltra fonte minore "Kassotis" ...

Caos (mitologia)

Caos o Chaos è lentità primigenia così indicata nella Teogonia di Esiodo: Considerando che originariamente questa parola non aveva lattuale connotazione di "disordine" che si ritrova nella parola duso comune "caos", il termine greco antico "Chaos ...

Italo (mitologia)

Italo è un eroe eponimo dellItalia, che avrebbe regnato sul popolo italico degli Enotri. Le sue vicissitudini possono essere fatte risalire alla tarda età del ferro.

Aborigeni (mitologia)

Gli Aborigeni sono indicati dalle antiche fonti storico letterarie come tra i più antichi abitanti dellItalia Centrale.

Flamine diale

Era lunico tra i sacerdoti che poteva presenziare nel Senato con il diritto alla sedia curule ed alla toga pretesta. Presenziava al rito della confarreatio ed egli stesso doveva essere sposato con questo rito. Il flamine diale doveva portare semp ...

Mitologia scozzese

Con il termine mitologia scozzese ci si può riferire ad ogni mitologia della Scozia. I miti sono emersi per vari scopi in tutta la storia della Scozia, a volte elaborati dalle successive generazioni e altre volte completamente respinti e sostitui ...

Egeria (disambigua)

13 Egeria – asteroide della Fascia principale Egeria o Eteria – scrittrice romana del IV-V secolo d.C., autrice della Peregrinatio in cui racconta il suo viaggio nei luoghi santi della cristianità Egeria – un tipo di piante acquatiche, appartenen ...

Ade (regno)

Ade identifica il regno delle anime greche e romane. In realtà, è solo una trasposizione del nome del dio: si voleva identificare il regno col suo stesso re. Il regno dei morti greco/latino era un vero e proprio luogo fisico, al quale si poteva p ...

Colonne dErcole

Le Colonne dErcole nella letteratura classica occidentale indicano il limite estremo del mondo conosciuto. Oltre che un concetto geografico, esprimono metaforicamente anche il concetto di "limite della conoscenza". Geograficamente e tradizionalme ...

Acamante (figlio di Teseo)

Acamante è un personaggio della mitologia greca, figlio di Fedra e Teseo e fratello di Demofonte, fu un personaggio della Guerra di Troia.

Giano

Giano è il dio degli inizi, materiali e immateriali, ed è una delle divinità più antiche e più importanti della religione romana, latina e italica. Solitamente è raffigurato con due volti, poiché il dio può guardare il futuro e il passato. Nel ca ...

Vacuna

Vacuna figlia di Sabo latino Sabus, personaggio della mitologia sabina, dalla quale deriverebbe la radice sab che unisce Sabini Sabelli e Sanniti, figlio del dio Sanco latino Sancus, antica divinità Osco-Umbra chiamato da alcuni Giove Fidius che ...

Cinira e Mirra

Cinira o Teia e sua figlia Mirra o Smyrna sono due personaggi della mitologia greca. La loro unione incestuosa avrebbe generato Adone. Il mito di Cinira e Mirra è descritto in alcune fonti classiche greco-latine e, pur contemplando degli arricchi ...

Scamandro

Lo Scamandro è un fiume situato presso la città di Troia e menzionato nei poemi omerici. È chiamato anche Xanto. Il fiume è identificato con lattuale fiume Karamenderes, a sud della collina di Hissarlik, sebbene il suo corso odierno sia più arret ...

Potalaka

Con il sostantivo maschile o neutro sanscrito Potalaka si indica in quella lingua una montagna mitologica sede del bodhisattva buddhista Mahāyāna della grande compassione, Avalokiteśvara. La prima menzione di questa mitica montagna è nello Avatam ...

Paesaggio ungherese

Paesaggio ungherese o Paesaggio montano è un affresco realizzato da Masolino da Panicale nel Palazzo Branda a Castiglione Olona in provincia di Varese. È particolarmente importante perché rappresenta il primo caso conosciuto in Italia, su scala m ...

Semeru

Semeru, anche chiamato Gunung Semeru, è la montagna più alta dellisola di Giava ed uno dei suoi vulcani più attivi. Conosciuto anche come Mahameru, è molto ripido e si erge nettamente sul piano costiero della parte est di Java. Dei Maar contenent ...

Arte rupestre di Chongoni

L Arte rupestre di Chongoni è unarea di Chongoni sulle omonime montagne a 2224 metri di altezza, situata nel distretto di Dedza, nella Regione Centrale del Malawi. È una concentrazione di pitture rupestri classificate come patrimonio dellumanità ...