ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 378

Sinagoga e museo ebraico di Asti

È probabile che la maggior parte degli ebrei astigiani sia arrivata nel XVI secolo, in seguito alla diaspora del 1492, dalla Spagna, Provenza e Reno. Erano sistemati lungo la via Aliberti nel rione San Secondo con brevi ramificazioni di alcuni vi ...

Storie della Vergine (Carpaccio)

Le Storie della Vergine sono un ciclo di teleri di Vittore Carpaccio, dipinto tra il 1504 e il 1508 e oggi diviso tra più musei. Decorava anticamente la sala dellAlbergo nella Scuola di Santa Maria degli Albanesi a Venezia.

Sagrestie di Alzano Lombardo

Le Sagrestie di Alzano Lombardo sono una sezione del Museo dArte Sacra San Martino, situato nel comune di Alzano Lombardo in val Seriana, nella provincia di Bergamo. Inserite nel corpo strutturale della basilica di San Martino, chiesa parrocchial ...

Nathan Adler

Nathan hakohen Adler in ebraico: נתן אדלר ‎? è stato un rabbino e religioso tedesco, ebreo cabalista seguace del sistema lurianico.

Anno liturgico nella Chiesa latina

L anno liturgico nella Chiesa latina non corrisponde perfettamente allanno civile e ha durata variabile, in quanto le date di inizio e fine sono mobili. Non esiste per tutta la Chiesa latina un unico anno liturgico, in quanto questo varia secondo ...

Tefillin

I tefillin, detti anche filatteri secondo una traduzione grecizzante, sono due piccoli astucci quadrati - occasionalmente anche chiamati battim, che significa casa - di cuoio nero di un animale kasher, cioè puro, con cinghie fissate su di un lato ...

Museo di Palazzo Orsini

Il museo diocesano di arte sacra nasce per volere della diocesi di Pitigliano-Sovana-Orbetello nel 1989, quando viene raccolta una corposa collezione di quadri, statue e altri oggetti darte provenienti dalle chiese del territorio. Il museo è stat ...

Vayikra (parashah)

Vayikra, VaYikra, Va-yikra, o Vayyiqra 24ª porzione settimanale della Torah nel ciclo annuale ebraico di letture bibliche dal Pentateuco, prima nel Libro del Levitico. Rappresenta il passo 1:1-5:26 di Levitico, che gli ebrei leggono durante il 23 ...

Mishpatim (parashah)

Da non confondersi con la categoria di statuti ebraici Mishpatim e Chuqqim Mishpatim diciottesima porzione settimanale della Torah nel ciclo annuale ebraico di letture bibliche dal Pentateuco, sesta nel Libro dellEsodo. Rappresenta il passo 21:1- ...

Aspersorio

Un aspersorio o asperges è un arredo sacro per aspergere persone o loro cose con lacqua benedetta. Presenta una forma di pennello o di piccola sfera con numerosi fori, e con manico, atta ad accogliere il sacramentale lacqua benedetta per rilascia ...

Calice (neopaganesimo)

Nella religione Wicca e nelle altre religioni neopagane, il Calice, detto anche Coppa, è uno strumento liturgico. È utilizzato durante i banchetti dei Sabba e degli Esbat per raccogliere qualsiasi sostanza, sia essa naturale, sia essa psichica. L ...

Calderone (simbolo celtico)

Il calderone è un antico simbolo celtico che rappresentava il grembo della Dea, da dove tutto nasce. Molti Dei del Pantheon celtico sono rappresentati con un calderone, i più conosciuti sono Ceridwen e Dagda. Tuttoggi il calderone è un simbolo im ...

Tradizione, Famiglia e Proprietà

Tradizione, Famiglia e Proprietà è una famiglia di associazioni tradizionaliste di ispirazione cattolica, distinte su base nazionale e diffuse soprattutto in America Latina, Stati Uniti, Europa, Australia e Africa del Sud.

Corporale

Il corporale è oggetto liturgico utilizzato durante la Celebrazione Eucaristica dalla Chiesa cattolica e da altre confessioni cristiane. È costituito di un panno di forma quadrata di tela di lino inamidato. Durante la celebrazione della Messa, da ...

Pisside

La pisside è un oggetto liturgico usato nella Chiesa cattolica ed in altre confessioni cristiane per conservare le ostie consacrate dopo la Celebrazione eucaristica.

Patena

La patena è un oggetto liturgico usato durante la celebrazione eucaristica dalla Chiesa cattolica, dalla Chiesa ortodossa e da varie altre confessioni cristiane. È un piatto doro o dargento, usato dal sacerdote celebrante per coprire il calice e ...

Manutergio

Consiste in un asciugamani bianco di forma rettangolare, generalmente realizzato in lino. Le dimensioni possono variare: in sacrestia o nei locali attigui viene usato un manutergio di grandi dimensioni, in modo da permettere al sacerdote labluzio ...

Lanternone

I lanternoni sono costituiti da un manico di legno e da un vano dove viene posta la candela. Tipicamente la struttura del vano è esagonale, in lamiera di ferro verniciata di oro o di altri colori, molto decorata. Anche la copertura è di lamiera e ...

Museo cristiano e tesoro del duomo di Cividale del Friuli

Il Museo diocesano cristiano e del tesoro del duomo di Cividale del Friuli, allestito in alcuni locali adiacenti al duomo di Santa Maria Assunta, fu inaugurato nel 1946 per conservare le testimonianze storico-artistiche più rappresentative della ...

Riforma liturgica

Con riforma liturgica si intende particolarmente ma non esclusivamente il rinnovamento della liturgia cattolica di rito latino avviato dal Concilio Vaticano II e portato a termine inizialmente da papa Paolo VI, e successivamente, in misura minore ...

Ministrante

ministrante è propriamente un fedele laico il quale svolge un servizio alla comunità cristiana, ai sacerdoti e ai diaconi durante la liturgia e nelle altre celebrazioni di preghiera. La Costituzione conciliare sulla Sacra Liturgia Sacrosanctum Co ...

Papa Urbano I

Urbano I è stato il 17º vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica, che lo venera come santo. Fu papa dal 222 al maggio 230.

Benedizionale

Il Benedizionale (latino: De Benedictionibus, è un testo del Rituale romano della Chiesa Cattolica per le preghiere di benedizione alle persone, agli animali e alle cose. Esso venne riformato a norma dei decreti del Concilio Ecumenico Vaticano II ...

Croce astile

Viene usata nelle processioni sia allesterno, lungo le vie delle città, sia allinterno della chiesa, ad esempio allinizio della Messa quando il sacerdote entra in chiesa e alla fine quando ne esce. Solitamente viene tenuta da un crocifero che seg ...

Viola (colore)

Il colore viola prende il nome dal fiore omonimo di cui descrive il colore. In pittura si dice che il viola è un colore secondario, in quanto deriva dalla mescolanza dei colori primari blu e rosso. Si differenzia dal violetto, che è un colore pur ...

Olio degli infermi

Nella Chiesa cattolica l olio degli infermi è lolio che viene utilizzato per amministrare il sacramento dellunzione degli infermi. Nella forma ordinaria del rito romano, il rito consiste nellunzione del capo e delle mani dellinfermo, che il sacer ...

Olio dei catecumeni

Nella Chiesa cattolica l olio dei catecumeni è lolio che viene utilizzato durante lamministrazione del sacramento del Battesimo. Prende il nome dal fatto che gli adulti che si preparano per diventare cristiani vengono chiamati catecumeni. Lolio d ...

Chiesa di San Lorenzo alla Cappella

Oggetto di una lunga serie di modifiche e ampliamenti culminati negli interventi del 1899, conserva della costruzione medievale il paramento dei fianchi. Allinterno sono conservate alcune opere di pregio, del XVI secolo. La più antica è un tabern ...

Crismale

Prima della riforma liturgica seguita al Concilio Vaticano II, il crismale era un lembo di tessuto, di lino o di seta, che veniva utilizzato durante la liturgia per i sacramenti del battesimo, cresima, nel sacramento dellordine e durante lordinaz ...

Pieve di San Frediano (Lunata)

Già esistente nellVIII secolo, è stata ristrutturata alla fine del XVIII secolo e ancora ampliata nellOttocento, e solo il campanile ne rivela lorigine medievale. La decorazione ad affresco nellabside e nella cupola, degli inizi del Novecento, è ...

Chiesa dei Santi Stefano e Lorenzo (Olgiate Olona)

La chiesa dei Santi Stefano e Lorenzo è la più grande chiesa di Olgiate Olona, comune della provincia di Varese. Lattuale chiesa è il frutto di numerosi rifacimenti e ampliamenti della più antica chiesa di Santo Stefano.

Chiesa di San Barnaba (Firenze)

La chiesa di San Barnaba è un luogo di culto cattolico che si trova a Firenze in via Panicale allangolo con via Guelfa. Ricade allinterno del territorio della parrocchia di San Lorenzo ed è sede dal 1988 della comunità cattolica filippina.

Santi mirobliti

I santi mirobliti sono santi il cui corpo, prima o dopo la morte, emana una fragranza, o lascia colare olio profumato.

Catacomba maggiore

La prima menzione della nostra catacomba è nel documento liturgico, risalente alla metà del V secolo, chiamato Martirologio geronimiano: ricordando i martiri del 16 settembre, si dice che furono sepolti" in cimiterio maiore” sulla via Nomentana. ...

Chiesa di San Giovanni Battista dei Genovesi

La chiesa di San Giovanni Battista dei Genovesi è un luogo di culto cattolico di Roma, sito nel rione Trastevere, in via Anicia, 12. È stata la chiesa nazionale dei genovesi residenti a Roma. Fu edificata dal 1481 al 1492 da un ricco genovese di ...

Museo diocesano (Pistoia)

Il Museo diocesano di Pistoia, inaugurato nel 1968, in alcuni ambienti del palazzo vescovile, dal 1990 è stato trasferito nel palazzo Rospigliosi, dove ha sede anche il Museo Clemente Rospigliosi.

Pizzolano (Fisciano)

Collocata a 250 metri sul livello del mare, è una delle frazioni di Fisciano di cui si hanno le notizie storiche più antiche a.d. 1300. Da Mercato San Severino dista 3 km ed altrettanti ne dista da Fisciano. Altra località nei pressi di Pizzolano ...

La Cittadella (settimanale)

La Cittadella è un settimanale di ispirazione cattolica della diocesi di Mantova. In supplemento in edicola ogni domenica con il quotidiano Avvenire, fornisce contenuti, servizi e notizie sulla vita della Chiesa e della città di Mantova e provinc ...

Gazzetta dAlba

Gazzetta dAlba è un settimanale italiano di ispirazione cattolica, fondato ad Alba nel 1882 con una tiratura attuale di circa 15 mila copie settimanali.

La Voce dei Berici

La Voce dei Berici è un settimanale italiano fondato nel 1945; di ispirazione cattolica, è il periodico dinformazione della diocesi di Vicenza. Raggiunge in abbonamento oltre 10.000 famiglie distribuite nella diocesi vicentina, che comprende anch ...

Manfredo Da Passano

Manfredo Da Passano nasce a Genova secondogenito dei tre figli del marchese Giovannangelo e della marchesa Maria Maddalena Durazzo. Entrambe le famiglie erano caratterizzate da una rigida fede cattolica e fedeltà alla Santa Sede. A Genova trascor ...

Carlo Santucci

Studente del collegio romano dei gesuiti e laureatosi nel 1872 allUniversità La Sapienza di Roma, divenne avvocato di professione, nonché uno degli uomini più rappresentativi dellAzione Cattolica romana. Centrista di orientamento moderato, legato ...

Romolo Murri

Don Romolo Murri è stato un presbitero e politico italiano, tra i fondatori del cristianesimo sociale in Italia. Subì la sospensione a divinis e la scomunica nel 1909, revocata poi nel 1943.

Dipiù

Dipiù è un settimanale italiano pubblicato dal gruppo Cairo Editore. È tra i più diffusi periodici familiari dattualità italiani. La testata è stata diretta dal 2004 fino alla sua morte dal giornalista Sandro Mayer e in seguito da Osvaldo Orlandini

Lodovico Montini

Lodovico Montini è stato un politico italiano, già deputato e senatore democristiano e membro dellAssemblea Costituente della Repubblica Italiana.

Fausto Fonzi

Dopo essersi laureato alla Sapienza - Università di Roma nel 1948, fu per alcuni anni, fino al 1965, assistente volontario di Storia del Risorgimento. Dal 1950 fu archivista presso gli archivi di Genova e di Roma e allArchivio Centrale dello Stat ...

Davide Albertario

Davide Albertario è stato un presbitero e giornalista italiano, direttore dell "Osservatore Cattolico", giornale che univa posizioni intransigenti in materia di fede e di rapporto tra la Chiesa e lo Stato italiano, con posizioni aperte alle nuove ...

Morcelliana

Fu fondata nel 1925 da un gruppo di giovani cattolici: Alessandro Capretti, Antonio Cottinelli, Mario Bendiscioli, Giulio Bevilacqua, Carlo Manziana, Fausto Minelli, Giovanni Battista Montini futuro papa Paolo VI. Il nome deriva da Stefano Antoni ...

Giovanni Maria Cornoldi

Nato a Venezia, entrò nella Compagnia di Gesù nel 1840. Divenne poi insegnante di filosofia a Bressanone e Padova per molti anni. Dal 1880 fino alla sua morte fu membro della redazione di Civiltà Cattolica e predicatore in molte chiese. Morì a Ro ...

Angelo Mercati

Angelo Mercati è stato un archivista, storico, traduttore dal tedesco, bibliotecario e presbitero italiano.