ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 478

SystemC

SystemC è un tipo di linguaggio di descrizione hardware, simile al VHDL o al Verilog, utilizzato nella descrizione dei sistemi, poiché mostra la sua potenza di funzionamento con modelli a livello transazionale e comportamentali, nei quali il grad ...

Turbo Vision

Turbo Vision è un framework basato sul sistema operativo DOS comprendente anche una text-user interface. È stato sviluppato intorno al 1992 dalla Borland per i linguaggi Pascal e C++. Successivamente fu abbandonato a favore della Object Windows L ...

Windows API

Le Windows API sono linsieme delle interfacce di programmazione disponibili nei sistemi operativi Windows di Microsoft. Per utilizzare le Windows API Microsoft fornisce gratuitamente il Platform SDK, ora evolutosi nel più moderno Windows SDK che ...

Winsock

Winsock è una libreria che viene utilizzata nel sistema operativo Microsoft Windows per utilizzare in maniera semplificata i protocolli di rete TCP/IP. In Windows i protocolli TCP/IP sono implementati nei driver tcpip.sys e tcpip6.sys ma, sebbene ...

Xft

Xft è una libreria libera scritta da Keith Packard. "Xft" significa "X Window System FreeType interface library". Dalla versione 2.1, utilizza una licenza derivata dalla Licenza BSD. Xft è progettato per permettere al Raster di FreeType di essere ...

Aptosid

Aptosid è una distribuzione basata su Debian GNU/Linux Sid e identificata come Sidux fino a settembre 2010. Le critiche mosse a Debian da parte di utilizzatori neofiti di Linux sono alla base di Sidux, il cui scopo è fornire strumenti e supporto ...

Chakra (sistema operativo)

Chakra GNU/Linux è una distribuzione GNU/Linux libera, originariamente basata su Arch Linux e successivamente divenuta un progetto indipendente. Utilizza KDE Plasma come ambiente desktop predefinito.

Dyne: bolic

dyne:bolic è una distribuzione Linux in grado di essere avviata ed eseguita senza richiedere linstallazione sul disco rigido, specializzata nei prodotti multimediali e distribuito con un vasto assortimento di applicazioni per la manipolazione aud ...

GNewSense

gNewSense è una distribuzione basata su Debian GNU/Linux nata con lo scopo di utilizzare esclusivamente software libero. È stata una delle prime distribuzioni ad utilizzare il kernel Linux del progetto Linux-libre.

Gnoppix

Gnoppix è una distribuzione basata originariamente su Debian GNU/Linux e poi su Ubuntu. Deriva dalla stessa filosofia di Knoppix, ovvero creare una distribuzione che funzioni da live CD senza installare nulla sul computer. Gnoppix usa come gestor ...

KnopILS

KnopILS è una versione di Knoppix, che ha come scopo quello di creare una distribuzione di Knoppix completamente in italiano. Il progetto KnopILS è terminato nel 2005.

MEPIS

Le prime versioni erano basate su Debian; le release a partire dalla 6.0 dovevano essere basate su Ubuntu, ma lo sviluppatore si è accorto che non era stabile come Debian ed è ritornato sui suoi passi decidendo di sviluppare dalla settima version ...

PCLinuxOS

PCLinuxOS è una distribuzione GNU/Linux derivata da Mandriva, indirizzata alle fasce di utenti con poca esperienza nellambito dei sistemi operativi Linux. È principalmente rivolta allutenza desktop, ma anche a quegli utenti più esperti che comunq ...

Slax

Slax è una distribuzione derivata da Debian utilizzabile via live CD. Supporta il completo caricamento del sistema in RAM, lasciando libero il drive CD/DVD, permettendo per esempio di leggere il contenuto di un altro disco o scrivere file su un C ...

Ututo

Ututo GNU/Linux è una distribuzione di Gentoo composta interamente da software libero, utilizzando il kernel Linux-libre. Il nome fa riferimento ad un tipo di geco presente nel nord dellArgentina. Tutta la documentazione è in lingua spagnola. È s ...

BIOS

Il Basic Input-Output System, in informatica, è il primo programma che viene eseguito dopo laccensione, coinvolto pertanto nella fase di avvio del sistema di elaborazione: si tratta di un insieme di routine software, generalmente scritte su memor ...

Bootrom

Una bootrom è un chip di memoria che abilita il boot di un dispositivo hardware. La memoria ROM, ovvero di sola lettura, contiene le istruzioni elementari per poter eseguire lavvio di una periferica similmente come il bootloader presiede il lanci ...

Dual boot

In informatica con la locuzione inglese dual boot si indica la possibilità di scegliere, al momento dellavvio del computer, tra due o più, sistemi operativi precedentemente installati sul medesimo computer; in ogni caso i diversi sistemi operativ ...

Init

In informatica init, in un sistema operativo Unix, è il primo processo che il kernel manda in esecuzione dopo che il computer ha terminato la fase di bootstrap. Esso ha il compito di portare il sistema in uno stato operativo, avviando i programmi ...

Initng

Initng è il candidato sostituto di init, un programma che avvia sistemi Unix e Unix-like. Esso è tuttavia in stadio di sviluppo, ma già molte persone ne sostengono lutilizzo. Ci sono pacchetti per varie distribuzioni come Debian, Ubuntu e Fedora ...

Launchd

launchd è un tool open source distribuito sotto Apache License, 2.0 che in macOS avvia i servizi di base del computer e permette allutente di effettuare il login. Si trova al percorso /sbin/launchd. launchd oltre a lanciare i processi allavvio, p ...

PC booter

Un PC booter è un tipo di software per personal computer IBM compatibile distribuito sotto forma di disco di avvio, quindi eseguito direttamente allaccensione della macchina senza passare attraverso il sistema operativo. Su questi PC il sistema o ...

Plug and play

Plug and play, in informatica, viene usata in diversi contesti con riferimento a tecnologie che possono essere messe in uso allinterno di un sistema hardware o/e software senza che lutente del sistema conosca o metta in atto una specifica procedu ...

Power-on self-test

Il power-on self-test, in informatica, indica la fase di auto diagnosi di personal computer avviata automaticamente dal BIOS allaccensione per testare il corretto funzionamento dellhardware prima dellavvio delle successive fasi del processo di bo ...

Preboot Execution Environment

Preboot Execution Environment, ovvero ambiente di esecuzione pre-boot, in informatica, indica un metodo per eseguire il boot di un computer utilizzando una connessione di rete ethernet ed il supporto di un server, senza bisogno di una unità di me ...

SystemStarter

SystemStarter è un tool che in macOS avvia i servizi di base del computer e permette allutente di effettuare il login. Si trova al percorso /sbin/SystemStarter. SystemStarter è scritto in C usando il framework Core Foundation di Mac OS X. In Mac ...

Upstart

Upstart, in informatica, è un demone che sostituisce init e svolge i compiti di questultimo nelle distribuzioni GNU/Linux. È stato scritto da Scott James Remnant, sviluppatore di Canonical Ltd, lazienda che sostiene lo sviluppo di Ubuntu.

Guru Meditation

Guru Meditation è il messaggio di errore critico di sistema presente nei primi sistemi informatici Amiga. È paragonabile agli "screens of death" degli altri sistemi operativi. Nella piattaforma di virtualizzazione VirtualBox di Oracle, un errore ...

Row of bombs

I sistemi operativi di tipo TOS, come lAtari ST, usavano il sistema row of bombs per indicare un errore critico del sistema. Il numero di bombe che appariva a schermo era unindicazione precisa del tipo di errore del sistema. Lerrore veniva riport ...

Schermata blu di errore

Una schermata blu di errore è il nome dato comunemente alla schermata di colore blu mostrata da un computer con un sistema operativo Microsoft Windows quando si verifica un errore di sistema critico che non può essere risolto autonomamente.

Schermata gialla di errore

Nei browser della famiglia Mozilla come Firefox, escluso Chrome, lo Yellow Screen of Death YSOD è lo schermo di errore mostrato quando il browser incontra un errore nella lettura di un file XML, probabilmente formattato male, per esempio se i tag ...

Schermata nera di errore

La schermata nera di errore è una schermata di avviso di errore informatico critico, presente in diversi sistemi operativi. La si vede soprattutto nei sistemi più datati, come Windows 3.x.

Schermata rossa di errore

La schermata rossa di errore è una schermata di avviso di errore informatico critico, presente in diversi sistemi operativi, fra cui le versioni beta dei sistemi operativi Microsoft Windows e dal sistema operativo Windows Vista nel caso di errori ...

Cronologia dei sistemi operativi

CTSS 1961 OS/360 annunciato 1964 Multics annunciato 1965 OS/360 disponibile Tape Operating System TOS 1966 MS/8 1967 CP/CMS WAITS ITS TENEX 1969 Unix ACP IBM

Lista dei sistemi operativi Microsoft

La seguente è una lista di sistemi operativi scritti e pubblicati Microsoft. Per i nome in codice che Microsoft ha dato al sistema operativo, vedi Nomi in codice Microsoft. Per un elenco di versioni di Microsoft Windows, vedere, Versioni di Micro ...

BeIA

BeIA era un sistema derivato dal BeOS principalmente mirato a gestire laccesso a Internet da parte di sistemi embedded. Venne utilizzato commercialmente da Sony, DT Research e altri per un breve periodo. Probabilmente questo sistema fu lultimo gr ...

Contiki

Contiki è un sistema operativo multitasking leggero, open source e altamente portatile. È stato sviluppato per essere utilizzato su un vasto numero di sistemi che vanno dai computer a 8-bit fino ai sistemi embedded su microcontroller. Il nome Con ...

Cosmos (sistema operativo Olivetti)

Cosmos fu un sistema operativo sviluppato dallOlivetti, tra il 1973 e il 1975. Nato come sistema operativo per il sistema TC 800, esso fu poi utilizzato per la postazione da ufficio BCS 2000, per il minicomputer S1000 e il mainframe S6000 di deri ...

Disk operating system

Disk Operating System o sistema operativo per dischi, è un sistema operativo per computer capace di accedere alle unità a dischi; è un particolare tipo di software capace di gestire i dispositivi di memoria secondaria come dischetti o dischi rigi ...

Dispatcher

In informatica il dispatcher è un modulo del sistema operativo che passa effettivamente il controllo della CPU ai processi scelti dallo scheduler a breve termine. Poiché si attiva a ogni context switch, il dispatcher dovrebbe essere quanto più ra ...

DR-DOS

DR-DOS è un sistema operativo compatibile con PC-DOS per IBM PC e altri PC IBM compatibili, sviluppato originariamente dalla Digital Research di Gary Kildall e derivato dal CP/M-86.

EComStation

eComStation, o eCS, è un sistema operativo basato su OS/2, sviluppato da Serenity Systems. Comprende una serie di aggiunte e di software non presenti nella versione originale di IBM.

GeoWorks

GeoWorks è il nome con il quale era conosciuto il sistema operativo PC/GEOS. Questo sistema fu uno dei primi ambienti grafici per computer degli anni novanta, esso derivava dalla versione precedente per Commodore 64 che era a 8-bit, al contrario ...

KolibriOS

KolibriOS è un sistema operativo gratuito e Open Source. È scritto interamente nel linguaggio di programmazione assembly.

MenuetOS

MenuetOS è un sistema operativo scritto completamente in linguaggio assembly da Ville Mikael Turjanmaa per computer con architetture x86 a 64 e 32 bit. Il kernel di MenuetOS include i driver video. Lo sviluppo di MenuetOS si è focalizzato su di u ...

Möbius (sistema operativo)

Il sistema operativo Möbius è un sistema operativo opensource per la piattaforma IA-32. Gli autori hanno concentrato lo sviluppo su alcuni punti molto importanti per un sistema operativo moderno. Gli obiettivi principali di Möbius sono: Mantenere ...

MOSIX

Mosix, Multi-computer Operating System for Unix, è un sistema di gestione di cluster Linux che ne potenzia le capacità del kernel offrendo "cluster capabilities" e griglie organizzative. Il sistema fornisce una Single-system image, in altre parol ...

NonStop OS

NonStop OS è un sistema operativo sviluppato da HP per la sua serie di server NonStop. Supporta principalmente la fault tolerance e lintegrità dei dati, sfruttando tecnologie di error detection e fault detection and isolation sia per lhardware ch ...

OpenIndiana

OpenIndiana è un sistema operativo Unix gratuito e open source derivato da OpenSolaris e basato su illumos. È stato realizzato come fork di OpenSolaris dopo che Oracle Corporation ne ha interrotto lo sviluppo, al fine di proseguire la distribuzio ...