ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 58

Funes (Italia)

Funes è un comune italiano di 2 590 abitanti della provincia autonoma di Bolzano in Trentino-Alto Adige. Con la località principale San Pietro, sede comunale, comprende le località di Tiso, San Valentino, San Giacomo, Colle e Santa Maddalena che ...

Foro di Verona

Il Foro di Verona è stato il centro della vita politica ed economica della Verona romana. Nel corso dei secoli questo spazio si è lentamente trasformato, gli edifici romani hanno lasciato il posto a quelli medievali e moderni, assumendo così la c ...

Chiesa di San Benedetto (Malles)

Laspetto attuale della chiesa risale in larga parte allXI secolo, con una torre campanaria del XII secolo decorata da monofore e bifore è tuttavia frutto di numerose trasformazioni. Nel 1165 diviene proprietà delle monache benedettine che intitol ...

Matteo Gattaponi

Matteo di Giovannello Gattapone è stato un architetto italiano. È passato alla storia come uno dei più importanti architetti del trecento italiano, anche se documenti degli anni 1349-50 lo definiscono mensurator, geumetra, e altri del 1363-69, du ...

Museo statale darte medievale e moderna

Il Museo statale darte medievale e moderna di Arezzo è situato nel Palazzo Bruni-Ciocchi, e ospita dipinti, maioliche e oggetti in vetro di epoca medievale e rinascimentale.

Anton Pilgram

Dopo la sua formazione inizia a operare in Svevia, dapprima partecipando alla costruzione della chiesa di Sankt-Kilian a Heilbronn, poi a quella di San Giorgio a Schwieberdingen. Nella Cappella di San Lorenzo a Rottweil, si trova il Weckenmännle, ...

Lars Sonck

Lars Eliel Sonck è stato un architetto finlandese. Si laureò nel 1894 al Politecnico di Helsinki e presto vinse una gara per la progettazione di una chiesa a Turku, superando molti architetti famosi. Sonck ignorò le tendenze verso un razionalismo ...

John James (architetto)

John James è stato un architetto inglese, in particolare collegato a Twickenham, nella zona ovest di Londra, dove ricostruì la Chiesa di Santa Maria ed una casa per James Johnson, Segretario di Stato per la Scozia, in seguito Orleans House e succ ...

Castello di Gabiano

Il castello di Gabiano è posizionato in maniera dominante sulla valle del Po, nella città di Gabiano. Citato dalle fonti già nellVIII secolo come cortem magnam nomine Gabianam, viene donato nel 1164 da Federico Barbarossa al Marchese Guglielmo II ...

Pietro Bernardini

Pietro Bernardini è stato un architetto italiano. Nato in una rinomata famiglia di architetti e decoratori, originari di Montecarlo di Pescia, lavorò nella sua città natale e in altre zone della Toscana. Esperto nel restauro conservativo e amplia ...

Ponte medievale di Campo Ligure

Il ponte medievale di San Michele o di Adelasia o Adelaide è un ponte ad arco del comune ligure di Campo Ligure, nella valle Stura in provincia di Genova.

Lanfranco (architetto)

Lanfranco è stato un architetto italiano, di età romanica, la cui attività è documentata dal 1099 nel duomo di Modena, sua unica opera certa. Il suo nome è citato, in rapporto alla progettazione del duomo, in un codice del XIII secolo conservato ...

Friedrich Adler (architetto)

Dopo aver studiato allAccademia di architettura di Berlino, nel 1855 cominciò ad insegnarvi e divenne presto famoso per la costruzione di alcune chiese in stile medievale. A causa della sua profonda conoscenza dellarchitettura antica prese parte ...

Dionigi Scano

Laureatosi alla Regia Scuola dApplicazione di Torino, fu richiamato in Sardegna da Filippo Vivanet per diventare suo collaboratore nellufficio regionale per la conservazione dei monumenti, del cui ufficio divenne in seguito capo. Successivamente ...

Villa Fornasari

Villa Fornasari, anche conosciuta come La Baita è una villa situata a Brunate. Fu progettata dallarchitetto Federico Frigerio per volere dellimprenditore comasco Arturo Stucchi tra il 1919 e il 1920.

Viale Rustaveli

Il Viale Rustaveli è una strada del centro di Tbilisi, in Georgia. Deve il proprio nome al grande poeta medievale Shota Rustaveli. La strada inizia dalla Piazza della Libertà e si estende per circa 1.5 km, prima di trasformarsi in unestensione de ...

Generali bizantini

Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere completa o aggiornata. I Generali bizantini furono molto importanti nella Bisanzio, ed andarono susseguendosi nel tempo, specialmente con la crescita dellImpero bizantino. Assetati d ...

Domestikos

Il termine domestikos designava nellimpero bizantino varie tipologie di cariche di tipo civile, militare e religioso. Nellambito dellamministrazione civile troviamo il termine utilizzato a partire dal 355 per il responsabile di un ufficio, analog ...

Protosebastos

Protosebastos era un titolo nobiliare in uso nellimpero bizantino, dallXI secolo. Il titolo di protosebastos, fu creato nellXI secolo, dal basileus Alessio I Comneno, creato apposta per il fratello Adriano Comneno. Questo titolo, durante il XII s ...

Grande domestico

Grande domestico o megas domestikos era una carica del tardo impero bizantino. Questa carica era data al generale comandante dellesercito bizantino, poteva anche essere divisa in due parti, una per lesercito bizantino ad Occidente, e una per lese ...

Magistros

Il magistros, era un funzionario amministrativo dellimpero bizantino, forma evoluta di quella di magister officiorum dellImpero romano doriente.

Mystikos

Il mystikos era unimportante carica nella cancelleria imperiale bizantina dal IX al XV secolo. Il suo ruolo iniziale è poco chiaro ed era probabilmente il segretario privato dellimperatore bizantino. Nel tempo lufficio previde anche lesercizio di ...

Spatharokandidatos

Spatharokandidatos, latinizzato in spatharocandidatus, era un titolo onorifico di medio livello in uso nellimpero bizantino tra il VII e lXI secolo. Il titolo fu creato dallunione dei due titoli di spatharios e di kandidatos, entrambi designanti ...

Topoteretes

Topoteretes o toporita è un termine tecnico greco, utilizzato nel linguaggio militare di epoca bizantina e indicante un ufficiale ricoprente una funzione simile, grosso modo, a quella di luogotenente. Durante la storia dellImpero bizantino la car ...

Nōbelissimos

Nobilissimus, presso i greci bizantini nōbelissimos era uno dei titoli imperiali più elevati del tardo impero romano e dellimpero bizantino. Il suo corrispondente femminile era nobilissima. Originatosi come epiteto al titolo di Cesare detenuto da ...

Magister officiorum

Il magister officiorum era un alto funzionario della burocrazia istituita nel tardo impero romano, molto vicino allimperatore ed in possesso di vasti poteri. Magister officiorum può essere tradotto come "direttore degli uffici". La carica fu util ...

Apographeus

Il titolo appare per la prima volta nel periodo dei Comneni, sotto Alessio I Comneno o comunque entro il terzo quarto del XII secolo, e apparentemente sostituì quello di anagrapheus. Rimase in vigore fino alla fine dellimpero bizantino nel XV sec ...

Alfonso IX di León

Era figlio del re di León Ferdinando II e di Urraca del Portogallo, figlia del re del Portogallo, Alfonso I e dalla regina del Portogallo, Mafalda di Savoia.

Berengaria di Barcellona

Berenguela di Barcellona Berenguela anche in spagnolo, in asturiano, in aragonese, in portoghese, in galiziano, Berenguera in catalano e Berengaria in basco. Berengaria in latino fu una principessa catalana e regina consorte di León e Castiglia.

Onneca Sánchez di Navarra

Oneca Sánchez, Oneca in spagnolo, in galiziano e in aragonese, Onega in portoghese, Onnega in catalano e Oneka in basco, fu regina consorte di León dal 925 al 931.

Berenguela di León

Era figlia del re di León Alfonso IX e della seconda moglie Berenguela I, regina di Castiglia. In seguito il matrimonio della coppia venne annullato su decisione di papa Innocenzo III per consanguineità dei coniugi. Nel 1217 suo fratello Ferdinan ...

Urraca Sánchez di Navarra

Figlia del re di Pamplona, Sancho I Garcés e di Toda di Navarra, figlia di Aznar Sánchez, signore di Larraun, e di Onneca Fortúnez, figlia del re di Navarra Fortunato Garcés, della famiglia Arista. Fu la sorella del re di Navarra García II Sánchez.

Sancha Sánchez di Navarra

Sancha Sánchez, Sancha anche in spagnolo, in asturiano, in aragonese, in portoghese e in galiziano, Sança, in catalano e Antsa in basco, fu regina consorte di León dal 923 al 924 contessa consorte di Álava dal 924 al 931 e contessa consorte di Ca ...

Costanza di Borgogna

Costanza di Borgogna, in lingua francese Constance de Bourgogne, fu contessa consorte di Chalon, dal 1065 al 1079 e poi fu Regina consorte di Castiglia e Leòn, dal 1079 alla sua morte, in quanto seconda moglie del re di Castiglia e di León, Alfon ...

Urraca Fernández di Castiglia

Urraca Fernández, Urraca anche in spagnolo, in asturiano, in aragonese, in portoghese, in galiziano e in catalano e Urraka in basco, regina consorte di León dal 951 al 956 e poi dal 958 al 960, e regina consorte di Navarra e contessa consorte dAr ...

Teresa Ansúrez

Teresa Ansúrez fu regina consorte di León dal 960 al 966 e poi reggente del regno di León dal 966 al 975.

Ferdinando II di León

Ferdinando Alfonso, Fernando o Fernán in spagnolo, in asturiano, in aragonese e in basco, Fernando o Fernão in portoghese e in galiziano e Ferran in catalano. Ferdinandus in latino, fu re di León dal 1157 al 1188.

Isabella di Siviglia

Isabella di Siviglia, il cui nome alla nascita sarebbe stato Zaida, moglie di Alfonso VI, fu regina consorte di León e Castiglia dal 1100 circa al 1107. Secondo alcuni storici fu regina per poco più di un anno.

Teresa Fernández de Traba

Teresa era la figlia illegittima del conte Fernando Pérez de Traba, un grande magnate galiziano, e dellinfanta Teresa di León. I suoi nonni paterni erano il conte Pedro Froilaz e la contessa Urraca Froilaz e quelli materni re Alfonso VI di León e ...

Arnolfo di Milano (cronista)

Arnolfo di Milano è stato uno scrittore e presbitero italiano. È conosciuto soprattutto come autore di unimportante cronaca della città di Milano. Pronipote di un fratello dellarcivescovo Arnolfo di Arsago 970-974, si può supporre che apparteness ...

Gunther di Pairis

Monaco e letterato di corte, compose varie opere in poesia e in prosa, tra le quali una cronaca della quarta crociata. Le notizie sulla sua vita sono scarse. In una prima fase, probabilmente come prete e tutore scolasticus, frequenta la corte deg ...

Martino Polono

Martino Polono, conosciuto anche come Martino Boemo o Martinus Oppaviensis dalla sua città natale, fu un cronista medievale, originario della Boemia.

Oddone IV

Oddone comparve per la prima volta in un documento di condanna il 30 aprile 1133 del papa Innocenzo II, verso lantipapa Anacleto. erano presenti alla redazione del documento anche i vescovi Roboaldo di Alba, Guido dIvrea e O.di Cremona. Oddone, s ...

Anfiteatro romano di Firenze

Quando fu costruito, tra il 124 e il 130 d.C., si trovava ben al di fuori della cerchia muraria passava per via del Proconsolo a qualche centinaio di metri e lanfiteatro segnò il punto di massima espansione raggiunta della Florentia romana verso ...

Teodorico di Haldensleben

Teodorico di Haldensleben fu un conte sassone nel Schwabengau, in seguito anche nel Nordthüringgau e Derlingau. Fu il primo margravio della marca del Nord dal 965, anno della morte di Gero I, al 983, anno della rivolta slava provocata, secondo il ...

Porta Tosa (medievale)

Demolita nel XVIII secolo, non deve essere confusa con lomonima porta delle mura spagnole di Milano, che ha cambiato nome nel 1861 in Porta Vittoria. Nel Museo darte antica del Castello sforzesco è conservato un bassorilievo medioevale del XII se ...

Havoise di Normandia

Havoise in francese Havoise de Normandie fu, dallanno 996 circa fino all 1008, Duchessa consorte di Bretagna, in quanto moglie di Goffredo I, conte di Rennes e duca di Bretagna, poi dal 1008 al 1012 fu reggente del ducato per conto del figlio, Al ...

Beatrice di Savoia (1223-1259)

Beatrice di Savoia era una principessa di casa Savoia che fu marchesa consorte di Saluzzo, dal 1233 al 1244 e regina consorte di Sicilia dal 1258 alla sua morte.

Eleonora di Normandia

Eleonora di Normandia in francese Éléonore de Normandie fu contessa consorte di Fiandra e d Artois, e Contessa consorte di Hainaut, dallanno 1030 circa fino al 1035 in quanto moglie di Baldovino IV di Fiandra.

Rione San Silvestro

Il rione San Silvestro, con il rione Cattedrale, è considerato uno dei quartieri più antichi della città di Asti. Il primo insediamento, che risale al periodo della fondazione della città stessa, si è costituito nella zona sopraelevata della citt ...